Siccome sono un ingegnere

Siccome sono un ingegnere rompo i coglioni

Siccome sono un ingegnere ho la flessibilità mentale di una parete di granito

Siccome sono un ingegnere io ho ragione e tu hai torto

Siccome sono un ingegnere le cose si possono fare in una maniera sola. La mia!

Siccome sono un ingegnere tutto quello che non è ingegneria e una cazzata

Siccome sono un ingegnere io sono il migliore

Siccome sono un ingegnere tu devi fare le cose che ti dico io, quando lo dico io e soprattutto come lo dico io. Come, tu sei il capo… oh cazzo!! Ma non importa, perchè tu non sei un ingegnere. Cosa vuol dire ‘licenziato’? Io sono laureato, anzi iscritto all’albo. La licenza media l’ho presa tanti anni fa, anni di faticoso studio prima di diventare, finalmente, ingegnere, cosa che Lei non è. Cosa vuol dire ‘fuori dai coglioni????’ Fuori di quanto? E in quanto tempo? E quanti sono i coglioni? Di che dimensione? Di che colore?…

Siccome sono un ingegnere la precisione è tutto

Siccome sono un ingegnere la fantasia… la fantache?? è un aranciata?

Siccome sono un ingegnere, anche l’amore è solo un fatto tecnico. Anzi, spostati di 7.12 cm più a destra… Cosa dici, cara, mi lasci?? Ma è impossibile! Lasciare un ingegnere???

Siccome sono un ingegnere non ho più letto un libro in vita mia. Una volta che uno è ingegnere, cosa deve sapere di più??

Siccome sono un ingegnere il tubo della lavatrice lo riparo io

Siccome sono un ingegnere oggi sono troppo occupato per riparare il tubo della lavatrice

Siccome sono un ingegnere se la lavatrice dopo che la ho riparata io non funziona ancora, vuol dire che l’hanno progettata male. Sicuramente non era un ingegnere.

Siccome sono un ingegnere, chiunque non lo sia e un idiota

Siccome sono un ingegnere, l’unica cosa che importa è ‘quanto costa?’

Siccome sono un ingegnere non mi chiedo mai perchè… anche perchè se me lo fossi chiesto, non sarei un ingegnere

Siccome sono un ingegnere non sono UN PIRLA

Siccome sono un ingegnere l’uomo giusto per te sono io, quindi molla quel tipo della Bocconi

Siccome sono un ingegnere l’ultima parola spetta a me

Siccome sono un ingegnere si guarda in TV quello che dico io, tutto il resto sono scemenze

Siccome sono un ingegnere non mi serve la calcolatrice

Siccome sono un ingegnere ho diritto a essere servito per primo

Siccome sono un ingegnere la posizione di questa notte la decido io, mettiti a pi greco mezzi in coordinate polari

Siccome sono un ingegnere non ho vita sociale e posso dimostrarlo matematicamente

Conosco perfettamente il calcolo vettoriale, ma non ricordo come fare una divisione a mano

Siccome sono un ingegnere ridacchio ogni volta che sento parlare di Forza Centrifuga

Siccome sono un ingegnere conosco ogni singola funzione della calcolatrice grafica

Siccome sono un ingegnere quando mi guardo allo specchio, vedo un laureando in Ingegneria

Siccome sono un ingegnere se fuori è bello e ci sono 30 gradi, sto in casa a lavorare sul computer

Siccome sono un ingegnere fischietto di frequente il motivetto di Mac Gyver

Siccome sono un ingegnere studio per gli esami anche il sabato sera

Siccome sono un ingegnere so derivare il flusso dell’acqua della vasca da bagno e integrare il volume richiesto dagli ingredienti del pollo arrosto

Siccome sono un ingegnere penso matematicamente

Siccome sono un ingegnere ho calcolato che la Serie A del campionato diverge per A sufficientemente grande

Siccome sono un ingegnere se posso cerco di non fissare troppo gli oggetti, perché temo di interferire con le loro funzioni d’onda

Siccome sono un ingegnere ho un micio con il nome di uno scienziato

Siccome sono un ingegnere rido alle barzellette sui matematici

Siccome sono un ingegnere sono ricercato dalla Protezione Animali perché ho tentato l’esperimento di Schroedinger sul proprio gatto

Siccome sono un ingegnere traduco direttamente l’italiano in formato binario

Siccome sono un ingegnere non riesco proprio a ricordarmi cosa ci sia dietro la porta del Centro di Calcolo marcata EXIT

Siccome sono un ingegnere cerco di muovermi il meno possibile per non contribuire alla morte entropica dell’Universo

Siccome sono un ingegnere considero qualsiasi altro corso non scientifico troppo facile

Siccome sono un ingegnere quando il professore chiede la consegna del progetto, dichiaro di essere riuscito a calcolarne il momento vibrazionale in modo così esatto, che, secondo il principio di Heisenberg, esso potrebbe trovarsi in qualsiasi punto dell’universo

Siccome sono un ingegnere assumo come ipotesi di lavoro che un cavallo possa approssimarsi ad una sfera per semplificare i conti

Siccome sono un ingegnere rido ad almeno cinque punti di questa lista

Siccome sono un ingegnere faccio una copia di questo file, e lo pubblico sul mio blog

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non sarà mai resa pubblica.I campi obbligatori sono segnalati con un *