Mac book pro… delusione!!!

Nel gennaio 2006 ho acquistato un MacBook, il piccolo modello bianco, 12 pollici, 6 ora con una carica di batteria, un portento!

Era un muletto, funzionava sempre!

Il sistema operativo era di un stabilità sbalorditiva, era un piacere usarlo!!!

Decisi, vista la bella esperienza di fidarmi della mela e di passare ad un più costoso MacBook Pro, che nel frattempo era passato al processore intel.

Niente a che vedere col vecchio! All’avvio alle volta passa 5 minuti a girare l’hard disk e pensare a chi sa cosa, almeno una volta al mese mi presenta agli occhi la schermata della morte e mi tocca riavviare.

Il computer è veloce, non c’è che dire, ma la stabilità lascia decisamente a desiderare.

A breve lo riformatterò, spero che le cose migliorino, ma in fondo mi piange il cuore, ero passato alla mela proprio per evitare le riformattate di windows.

Mi sa tanto che ritornerò al pinguino!!!

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non sarà mai resa pubblica.I campi obbligatori sono segnalati con un *