La Biowashball

Dopo le attenzioni de il salvagente e di mi manda rai tre sulla biowashball (hanno tentato in tutti i modi di screditarla) ho deciso di provarla di persona per vedere se funziona. L’ho appena ordinata da internet.

Vedremo se ancora una volta i media hanno toppato (magari per un programma commissionato da qualche casa produttrice di detersivi) oppure se dicono la verità.

2 commenti

  • Un consiglio per quando la provi: fai un test a “doppio cieco”, ossia fai fare da qualcuno due lavaggi, uno con la washball e uno senza (o con una comune palla di plastica). Scegli vestiti piu’ o meno sporchi in modo uguale, ma ovviamente non devi sapere quali sono stati trattati con la pallina e quali no.
    A lavaggi ultimati, prendi tutti i vestiti e cerca di stabilire quali sono quelli lavati dalla biowashball e quali no, controllando le risposte grazie a chi ha effettuato il lavaggio. Se funziona dovresti indovinare quasi sempre, se e’ un effetto placebo dovresti indovinare il 40-60% delle volte (un po’ come quando cerchi di indovinare testa e croce con una moneta).

  • Seguirò il tuo consiglio!
    Nota negativa del sito internet: io abito in Irlanda e per come è fatto il sito, qui non me la posso far spedire.
    I form mi inpediscono di impostare indirizzo e spedizione in modo da riceverla qui.
    Ho dovuto farmela spedire in Italia dove la troverò quando tornerò per Natale.
    Il webmaster dovrebbe leggere qualche testo sull’accessibilità.

Lascia un commento

La tua email non sarà mai resa pubblica.I campi obbligatori sono segnalati con un *